Contratto di fornitura

Contratto di fornitura Questa sezione "contratto di fornitura" raggruppa le seguenti operazioni:
- stipulare un contratto di fornitura
- disdettare un contratto di fornitura

Prima di scegliere l'operazione, leggi attentamente la descrizione e le relative FAQ, contenute nella prima pagina di ciascuna operazione, che ti aiuteranno a capire.

Procedi con la "nuova attivazione" quando desideri avviare la fornitura su un nuovo allacciamento alla rete pubblica precedentemente richiesto da te o dal costruttore o da qualsiasi altro soggetto delegato, e hai provveduto al pagamento del preventivo (o sei a conoscenza che il costruttore o qualsiasi altro soggetto delegato ha già effettuato il pagamento)

Procedi con il "subentro" quando desideri riavviare la fornitura su un allacciamento alla rete pubblica esistente (sei a conoscenza dell'esistenza di una precedente fornitura) e disattivata dal precedente intestatario

Procedi con la "voltura standard" quando desideri variare l'intestazione di un contratto su una fornitura esistente e attiva (garantendo la continuità dell'erogazione dei servizi già attivi)

Procedi con la "voltura mortis causa" quando l'intestatario di una fornitura, esistente e attiva, è deceduto e sei un chiamato all'eredità o altro soggetto che però risiede nell'abitazione interessata (garantendo la continuità dell'erogazione dei servizi già attivi).

Procedi con la "disattivazione" quando desideri cessare un contratto in essere e disattivare la fornitura (mediante sigillo o rimozione del contatore)